Utente Anonimo
Username Password

Registrazione - Diari - Forum - Main Page
Home della sezione

Consulta i Forum
Società
Cultura
Sport
ITIS
Scuola
Divertimento
Altro
Tutti i Forum

Ultimi interventi
Lista utenti

Proponi un forum
Area riservata

FORUM


Radio ITIS
Forum dedicato allo sviluppo del progetto

[ Inserisci un intervento nel forum ]

Ci sono 1 interventi, per il forum Radio ITIS


Bozza di progetto
Progetto RADIO ITIS

Premessa
JollyFM (www.jollyfm.it), una delle principali radio locali del nostro territorio, mette a disposizione dell’ITIS un contenitore di circa 2 ore per 2/3 volte alla settimana.
Tale contenitore dovrà essere impiegato dall’ITIS per organizzare trasmissioni condotte dagli studenti ed indirizzate a studenti e coetanei, tanto per i contenuti quanto per le modalità di interazione e di comunicazione.

Numeri
100 trasmissioni da 2 ore ciascuna (lunedì, mercoledì, venerdi ore?)
100 studenti speaker
50 classi coinvolte

Conduzione
Alla conduzione delle singole trasmissioni si alterneranno delle coppie di studenti di ogni classe (speakers).
In particolare ogni coppia di studenti della stessa classe (possibilmente un ragazzo e una ragazza) condurrà n.2 trasmissioni consecutive.
Ad ogni trasmissione assisterà in studio, con il solo obiettivo di acquisire dimestichezza, la coppia di studenti che dovrà condurre la trasmissione successiva.

Selezione degli speaker
La selezione potrà avvenire con diverse modalità:
1. Gli speaker sono individuati all’interno della classe dai soli studenti della classe stessa
2. Gli speaker sono individuati all’interno della classe dagli studenti e dai docenti della classe stessa
3. Una apposita commissione si preoccupa di selezionare i candidati
4. Estrazione

Criteri per la selezione degli speaker
Il titolare di JollyFM radio fornirà precise indicazioni circa le caratteristiche dei candidati.
Tali indicazioni saranno integrate da una commissione dell’ITIS.
Tali indicazioni non sono mirate a limitare la personalità degli studenti ma a tutelare l’interesse sia della radio che dell’istituto.

Formazione degli speaker
Chiedere al titolare della radio il tipo di supporto che può darci

Contenuti
Ogni classe individuerà un tema che sarà l’argomento della trasmissione. Tale tema si alternerà all’interno della trasmissione con musica, interventi etc…
Il tema dovrà essere di interesse generale, possibilmente vicino ai problemi dei giovani e della scuola.

Forme di interazione con gli ascoltatori
Gli speaker potranno ricevere Sms, e-mail e telefonate, interagendo con gli ascoltatori.


Forum di discussione
Gli argomenti proposti saranno pubblicati sulla rete Internet in appositi spazi al fine di consentire il confronto sul tema anche a trasmissione terminata. Tali interventi, opportunamente selezionati, potranno essere ripresi dagli speaker per la successiva trasmissione.

Ospiti
La classe potrà individuare una o più persone da ospitare all’interno della trasmissione.
Tali ospiti potranno essere fisicamente presenti in studio oppure potranno intervenire direttamente in radio tramite telefono e altri mezzi.

Scaletta della trasmissione
Al fine di consentire ai tecnici dello studio di operare nelle miglior condizioni e, contemporaneamente per evitare l’improvvisazione, gli speaker prepareranno una scaletta della trasmissione corredata di tempi, azioni e specifiche dei brani musicali.
Esempio:
- presentazione della puntata (5 minuti)
- canzone: Bruci la città (Irene Grandi)
- lettura di sms, e-mail ricevuti (5 minuti)
- interventi degli ascoltatori via telefono (5 minuti)
etc…

Timeline
15 settembre 2007: presentazione agli studenti dell’iniziativa e inizio selezioni
15 ottobre 2007: prima trasmissione
31 maggio 2008: ultima trasmissione

Strumenti in dotazione
Cellulare per ricevere Sms
Computer e indirizzo di posta per e-mail
Forum di discussione
Telefono fisso per contatti

Redazione di Radio ITIS
La redazione si occuperà di mantenere il blog di Radio ITIS che illustrerà e racconterà l’iniziativa durante tutto il suo svolgimento.


(intervento di claudio.ceci inserito in data 05-06-2007)